COMUNICAZIONE INTEGRATA

gli strumenti giusti al momento giusto

CI SONO TANTI MODI PER FARSI "RICONOSCERE"

uno solo per farsi capire

VISION

Sapere chi sei e dove sei è considerevole.
Capire dove vuoi andare è ragguardevole.

STRATEGIA

Scegliere una buona strategia è come scegliere la protezione UV per abbronzarsi. In entrambi i casi il risultato te lo devi sudare.

SU MISURA

È un vero peccato far correre il proprio business con delle scarpe strette. Peggio è proseguire scalzi quando hai male ai piedi.

Fare comunicazione non è un gioco, bisogna avere chiara una vision, una strategia di comunicazione, i mezzi che servono per raggiungere gli obiettivi, non basta "giocare al creativo".

COMUNICAZIONE D'IMPRESA NON SOLO DI MARKETING

diamo compattezza e coerenza alle differenti tipologie di comunicazione

Il giusto approccio

La comunicazione è un processo, non un prodotto. Di conseguenza il mix di strumenti sarà per definizione integrato, con processi decisi, con le risorse scelte.
La sinergia tra diversi strumenti di comunicazione porta a risultati migliori rispetto alla somma degli effetti di singole azioni.
Comunicare la propria identità aiuta e rende più efficace la comunicazione marketing, creando non solo una crescita economica ma anche e soprattutto interiore.

per tutte le informazioni

non esitare a chedere tutte le informazioni che pensi

BRANDING

creazione gestione e sviluppo del brand,
espressione del valore di un’azienda.

  1. Il Branding precede e sta alla base di qualsiasi attività di Marketing - Comunica le caratteristiche, i valori e gli attributi del brand.
  2. Il Branding non spinge, attira - incoraggia ad acquistare un prodotto supportando direttamente le vendite e le attività di marketing
  3. Il Branding è strategia - il brand stesso ha più forza di ogni particolare azione di Marketing, è in definitiva ciò che determina se un cliente diventa fedele o meno.

creazione e gestione di campagne ADV

pubblicità istituzionale e pubblicità di prodotto

  1. Pubblicità istituzionale - è marketing progettato per promuovere una società piuttosto che un determinato bene o servizio. pubblicità di consapevolezza del marchio.
  2. pubblicità di prodotto - serve invece a stimolare la domanda di una categoria di prodotti viene utilizzata per informare il pubblico dell’esistenza di un nuovo prodotto e, in particolare, per farne conoscere caratteristiche, usi e vantaggi ai potenziali acquirenti; ha come scopo quello di creare la domanda nella fase iniziale del ciclo di vita del prodotto.
  3. Media planning - processo di pianificazione delle campagne pubblicitarie sui mezzi di comunicazione.

© Copyright 2018 | UNDERGROUND way Srl Cod. Fisc. e P.IVA 09743770969 società con socio unico |  All Rights Reserved